Press "Enter" to skip to content

Scoperto il più grande vulcano della Terra

Massif Tamu il piu grande vulcano delle terra
Il vulcano più grande sulla Terra è stato scoperto. E’ grande all’incirca quanto lo stato del New Mexico ed in effetti rivaleggia con alcuni dei più grandi vulcani del nostro sistema solare.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo mostro si trova sott’acqua ed è stato nominato “Massif Tamu”. E ‘stato scoperto a circa 1.000 miglia al largo della costa orientale del Giappone. Il vulcano si trova nel Pacifico nord-occidentale, ha dichiarato William Sager. Lui è un professore presso l’Università di Houston, ed è il massimo esperto scientifico nella scoperta vulcanica. La scoperta è stata annunciata nella rivista Nature Geoscience.

- Prosegue dopo la pubblicità -

E ‘stato precedentemente pensato che la zona, dove si trova il vulcano, fosse un posto che aveva molti punti di eruzione invece di uno solo. Tuttavia, i carotaggi e altre prove hanno dimostrato che proprio in quella zona ci fosse un vulcano unico nel suo genere, confermando che il Massiccio Tamu sia apparso da una sola fonte dominante.

Il vulcano sembra copra una superficie di oltre circa 120.000 miglia quadrate. Basta confrontare questo con il più grande vulcano attivo sulla terra, che sarebbe Mauna Loa, sull’isola di Hawaii. Si tratta di circa 2.000 chilometri quadrati. Questa è una bella differenza in termini di dimensioni, ma in quel formato, il vulcano di terra è fondamentalmente solo un granello proporzionale rispetto alla nuova scoperta. E ‘meno del 2 per cento in termini di dimensioni del super vulcano massiccio Tamu.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La forma di questo vulcano di massa è diversa da qualsiasi altro vulcano sottomarino che sia mai stato trovato sulla Terra. E ‘molto probabile che questo sarà in grado di dare agli scienziati alcuni indizi su come questi vulcani enormi siano in grado di formarsi.

Ma anche con le sue enormi dimensioni, la ricerca dello scienziato suppone che il vulcano non abbia mai raggiunto il picco sopra l’oceano. Il vulcano più grande sulla Terra è rimasto nascosto perché si è “seduto” su una crosta oceanica sottile, che non sarebbe in grado di sostenere il peso massiccio del vulcano. La parte superiore è di circa 6.500 metri sotto l’oceano. Qui sotto la collocazione di Massif Tamy su Google Maps, le coordinate sono 33.0000° N, 158.0000° E:

Visualizza Tamu Massif in una mappa di dimensioni maggiori
L’eta effettiva di questo gigantesco vulcano dovrebbe aggirarsi sui 145 milioni di anni. Si crede sia stato inattivo pochi milioni di anni dopo essersi formato sotto il mare.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il vulcano è stato chiamato così in onore della università dove Sager è stato impiegato. Poi è andato a Houston al lavoro. Tamu è un’abbreviazione mentre “massif” è il corrispettivo francese di “massiccio” e si riferisce anche a parti della crosta terrestre che è stata definita da faglie. E ‘anche un termine scientifico usato per denominare enormi masse di montagna, ha dichiarato Sager.
mappa comparativa tra il vulcano marziano Monte Olimpo il terrestre monte everest e vulcano Hawaii
Ha aggiunto che sapevano che Massif Tamu fosse grande, ma non avevano idea che fosse un grande vulcano, quando lui stava discutendo sulla scoperta del vulcano.

C’è un altro vulcano che è più degno di nota che invia un confronto con Massif Tamu. Si chiama Olympus Mons, e si trova su Marte. E ‘così grande che le persone dalla Terra in piedi nei loro cortili, in una notte chiara, potrebbero vederlo attraverso un telescopio. L’imponente vulcano Olympus Mons su Marte è grande “solo” il 25% in più rispetto al Massiccio Tamu, il più grande vulcano sulla Terra.

Fonti:

- Prosegue dopo la pubblicità -

http://guardianlv.com

http://discovermagazine.com

http://edition.cnn.com

- Prosegue dopo la pubblicità -
error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.