Press "Enter" to skip to content

Sud Sudan: Governo accetta tregua

Il governo del Sud Sudan ha accettato una tregua immediata con i ribelli, lo hanno dichiarato i leader africani riuniti a Nairobi, in Kenya, per discutere della crisi nel paese.

Intanto nello stato più giovane del mondo è già emergenza umanitaria. 122mila persone hanno abbandonato le loro case dall’inizio della guerra, cominciata a metà dicembre.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Dice il ministro dell’informazione sud sudanese: “Vogliamo la pace e per raggiungerla abbiamo accettato la cessazione delle ostilità purché non si cerchi di aprofittarne. In caso contrario non permetteremo che si continuino a uccidere cittadini della repubblica del sud Sudan”.

- Prosegue dopo la pubblicità -
error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.