La pianura padana sommersa dalle acque entro il 2100. Ecco la mappa.

italia nel 2100 sommersa dalle acque ricostruzione artistica Questa volta è l’arte ad occuparsi dell’ipotesi di un innalzamento di 100 metri delle acque dei mari nel corso dei prossimi 90 anni. La ricostruzione grafica, pubblicata sul portale straniero http://the9988.deviantart.com raffigura uno scenario a dir poco preoccupante, dovuto ai cambiamenti climatici ed al riscaldamento globale. Il livello delle acque si sarebbe innalzato di 100 metri, facendo sprofondare sotto il mare come nuove ‘Atlantide’ le più grandi città italiane tra cui Roma. Nel dubbio che questo episodio possa accadere realmente sconvolgendo non di poco il nostro territorio, sarebbe forse opportuno smettere di costruire sui litorali e salvaguardare le coste sin da adesso.

Lo stesso sito propone le rappresentazione di altre porzione del globo soggette agli stessi catastrofici mutamenti. Qui sotto la cartina dell’Europa e dell’area mediterranea:europa sommersa acque 2100

- Prosegue dopo la pubblicità -

Non si tratta comunque di una ricostruzione fantasiosa: “Sulla Terra ci sono più di cinque milioni di miglia cube di ghiaccio – sintetizza l’Independent, citando il National Geographic – E alcuni scienziati dicono che ci vorranno più di cinquemila anni prima che si sciolga tutto”. “Continuando ad aggiungere anidride carbonica nell’atmosfera – conclude il National Gepgraphic – Creeremo un pianeta senza ghiaccio, con una temperatura media di 26,6 gradi invece degli attuali 14.4″. Qui sotto un interessante video:

- Prosegue dopo la pubblicità -