L’idea strana ma efficace: raccogliere olio da cucina per produrre energia nei concerti “green”

Se amate recital, festival, eventi o vi piace andare a vedere dal vivo i vostri artisti preferiti, forse finora non avete pensato di verificare nulla di come il gruppo suonerà le sue canzoni.

Qualsiasi contributo o collaborazione saranno riconosciuti in un’unità di misura progettata da Martin chiamati RPM (Responsabilità al minuto) . Questo sarà come valuta nel caso, o meriti del sistema di validazione e punti cumulativi rimborsabili per le prestazioni, all’interno o all’esterno della manifestazione.

È possibile effettuare una collaborazione   e ottenere in cambio un notebook, un pasto, un berretto, un vogatore, o un biglietto per il prossimo evento.

E’ possibile contribuire con l’olio da energia di collaborare con l’evento presso i punti di raccolta. Oppure si può fare una collaborazione  e poi convertire i punti.FONTI:

Segui tutte le news su Telegram iscrivendoti al seguente Canale: https://t.me/globochannel
Se vuoi seguire tutti gli aggiornamenti, puoi cliccare un "MI PIACE" sulla Pagina di Globo Channel: