Voli cancellati dall’aeroporto Sky Harbor in Arizona per le altissime temperature

Per il troppo caldo a Phoenix in Arizona, sono stati cancellati una cinquantina di voli a causa della temperatura che ha sfiorato i 50 gradi. Dall’aeroporto Sky Harbor non parte nessun aereo soprattutto nelle ore più calde tra le 15 e le 18 . L’Arizona è uno stato americano famoso per i suoi deserti e per le alte temperature che si registrano d’estate.

Quando la temperatura si fa rovente diventa pericolosissimo volare in quanto l’aria diventa rarefatta, ha una densità più bassa e questo riduce la forza di portanza generata dalle ali, necessaria a sostenere gli aerei, in particolare in fase di decollo. Questo impone a temperature particolarmente elevate di ridurre il carico degli aerei (meno passeggeri e meno bagagli) o di predisporre piste più lunghe per il decollo.

 

Segui tutte le news su Telegram iscrivendoti al seguente Canale: https://t.me/globochannel
Se vuoi seguire tutti gli aggiornamenti, puoi cliccare un "MI PIACE" sulla Pagina di Globo Channel: