Il vicino di casa fa troppo rumore e gli dà fuoco. Arrestato un 41enne nel pavese

Tra sabato 15  e domenica 16 luglio a Vigalfo in provincia di Pavia, un uomo di 41 anni, ha letteralmente dato a fuoco il vicino di casa.

Era  da tempo che tra i due non vi erano buoni rapporti per il fatto che il 41enne lamentava i forti e continui rumori che faceva il vicino di casa, un giovane 27enne. L’altra sera, non ce l’ha fatta più: ha suonato alla porta del giovane, gli ha gettato addosso del  liquido infiammabile per barbecue e ha appiccato il fuoco.

Immediati i soccorsi, la vittima è stato trasportata all’Ospedale Niguarda di Milano in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita. Anche il 41enne che ha innescato il fuoco è rimasto leggermente ustionato, portato all’ospedale è stato dimesso e trasferito nel carcere di Pavia, con l’accusa di tentato omicidio.

 

 

 

Segui tutte le news su Telegram iscrivendoti al seguente Canale: https://t.me/globochannel
Se vuoi seguire tutti gli aggiornamenti, puoi cliccare un "MI PIACE" sulla Pagina di Globo Channel: