Riciclare l’ossido di alluminio usato per creare biocarburanti non tossici e più economici, nuova ricerca alla Queen’s University di Belfast

Non gettare ancora il cestino del bagel nel cestino; Gli scienziati della Queen’s University di Belfast in Irlanda del Nord hanno affermato di aver scoperto un modo per trasformare la lamina di alluminio usato in un catalizzatore per creare biocarburanti più economici e ecocompatibili . Lavorando con gli ingegneri dell’università, Ahmed Osman, ricercatore di carriera iniziale presso la scuola di chimica e ingegneria chimica, ha sviluppato una tecnica che estrae i singoli cristalli puro al 100% di sali di alluminio da fogli contaminati senza creare emissioni nocive o sprechi.

 

I sali possono essere utilizzati per avviare la preparazione del catalizzatore di ossido di alluminio, che può quindi essere utilizzato per produrre etere dimetilico, un combustibile non tossico e pulito, tipicamente prodotta da biomassa vegetale. Questo processo, sostiene Osman, ha un paio di vantaggi distinti.

I metodi attuali di creazione di questo tipo di alluminio comprendono l’ossigeno di bauxite, la cui estrazione provoca danni ambientali notevoli in paesi come l’Africa occidentale, le Indie occidentali e l’Australia. C’è anche l’abbondanza di rifiuti di imballaggio in alluminio. Poiché il grasso dei fogli utilizzati può mettere in pericolo le apparecchiature di riciclaggio, quasi 20.000 tonnellate di oggetti – sufficiente per raggiungere la luna e la parte posteriore – vengono gettati in discariche o inceneriti nel Regno Unito.

Osman prevede di ottimizzare la sua ricerca in modo da poter esplorare opportunità di commercializzazione, sia per la produzione di biocarburanti, sia per l’uso del catalizzatore di allumina modificata nei convertitori catalitici di veicoli a gas naturale.

“Questa scoperta è significativa in quanto non solo l’allumina è più pura della sua controparte commerciale, ma potrebbe anche ridurre la quantità di fogli di alluminio che andrà a discarica, evitando anche i danni ambientali associati al bauxite minerario“, ha dichiarato Osman in una dichiarazione .

+ Queen’s University di Belfast

Via New Atlas

Foto di blikss / Flickr

Segui tutte le news su Telegram iscrivendoti al seguente Canale: https://t.me/globochannel
Se vuoi seguire tutti gli aggiornamenti, puoi cliccare un "MI PIACE" sulla Pagina di Globo Channel: