Casting aperto per il Remake de “Il Corvo”

brandon-leeE’ Ufficialmente cominciata la preparazione del Remake del film Cult del 1994 “Il Corvo” con il compianto Brandon Lee, figlio del famoso Bruce, che, come tutti gli appassionati ricorderanno, mori tragicamente sul set prima che il film fosse completato. Il film Il produttore Ryan Kavanaugh a io9: “Stiamo cercando gli attori. Siamo già in trattative – ha detto il produttore – penso che sarà davvero cool dal momento che il nostro approccio sarà diverso. Sarà un vero reboot di una franchise, pensate soprattutto ad una specie di supereroe dark. Di sicuro ci sarà un attore di cui avete già sentito parlare. D’altra parte non escludiamo nulla. Cerchiamo sia l’attore famoso che quello pieno di talento che ancora non ha avuto la sua occasione”. Il nuovo film del Corvo sarà un remake sullo stile di ciò che Nolan ha fatto per Batman con Batman Begins e Il Cavaliere Oscuro. Ovviamente le idee su chi sostituirà Brandon Lee si sprecano e sicuramente nei prossimi mesi ne sapremo di più, sperando che il progetto di un reboot rilanci il Corvo meglio dei precedenti sequel del film originale.

Popular

Il cielo spagnolo coperto da una tempesta epica – i video diffusi sul web

Il cielo in alcune zone della città catalana di Lleida (Spagna) è stato ricoperto da un baldacchino di nuvole nere che ha scaricato una...

Gli archeologi egiziani hanno portato alla luce un tempio funerario di 4.200 anni per una regina e 50 bare in un’antica città dei morti

Per millenni, gli antichi egizi furono sepolti in pozzi funerari sotto Saqqara, una città dei morti nel deserto a sud dell'attuale Cairo: Ma gli egiziani...

La pista ciclabile coperta da pannelli solari nel mezzo di un’autostrada sudcoreana di cui tutti parlano

In Corea del Sud esiste una pista ciclabile solare che protegge i ciclisti dal sole e allo stesso tempo genera energia solare . La...

Inquinanti dannosi e polveri sottili dall’asfalto colpito dal Sole secondo l’Università di Yale

L'asfalto è una sostanza quasi onnipresente - si trova nelle strade, sui tetti e nei vialetti - ma le sue emissioni chimiche raramente figurano...