Come inserire nuove fonts nel proprio sito con codici online offerti da Google

Inserire fonts particolari al posto di quelle “standard” nel proprio sito web è sempre stata una piccola spina nel fianco per i webmaster. Il motivo è semplice: la persona a cui abbiamo di fronte potrebbe non leggere correttamente la font dato che ogni computer può reinterpretare modo suo il carattere da noi proposto e l’esempio più semplice sta nel fatto che noi siamo in grado di vederne una perche l’abbiamo salvata nel nostro pc, (quindi il nostro computer la riconosce) a differenza di un altro utente che potrebbe trovare grossi difetti nel carattere non avendo salvato la suddetta font. Google offre un nuovo servizio che potrebbe aiutarci a risolvere questo problema, ovvero: Google Font Directory. Basta accedere alla pagina per poter gratuitamente copiare i codici delle fonts che il servizio offre, codici che funzioneranno come caratteri del testo per il nostro sito.

Ecco il link diretto di Google Font Directory:

- Prosegue dopo la pubblicità -

http://code.google.com/webfonts

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.