Costruire un motore magnetico per le auto sfruttando l’energia infinita

Si tratta di un motore costruito con magneti in grado di produrre energia perpetua senza bisogno di nessun tipo di combustibile o di energia proveniente dall’esterno. Per chi non lo sapesse, in realtà, il motore magnetico era usato già 50 anni fa come prototipo militare, ma non è mai stato commercializzato per motivi sconosciuti, eppure se avessimo brevettato la cosa 50 anni fa per un commercio domestico molto probabilmente oggigiorno non staremmo ancora alle prese con inquinamento ambientale dovuto alle automobili e ai veicoli in generale. Questo è un vecchio video che è stato pubblicato su Youtube dove dimostrava la possibilità di poter costruire un motore del genere con le indicazioni di Perendev:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Un altro video spiega le caratteristiche di due differenti esempi di motore magnetico:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Chiariamo una cosa: Perendev, è una società Svizzera. Al momento nessuno non ci sono produzioni in larga scala di questi motori, eppure una produzione che sfrutterebbe la tecnologia con l’uso dell’energia prodotta da magneti potrebbe facilmente produrre motori ben più potenti (e più efficenti) di un’auto media tradizionale. Si parla di motori che arrivano a 290 kw e a più di 300 cavalli di potenza. E non sono si tratta solo di idee considerando che un’automobile elettrica, la “Tesla Mobile”, ideata da Nikola Tesla è capace di raggiungere le prestazioni di una Ferrari da Formula 1:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo motore magnetico esiste ormai da 50 anni circa, ed è stato ufficialmente testato per le autovetture. Avete capito bene, automobili e simili con motore magnetico. Su Youtube esistono fai da te che spiegano come costruire i motori magnetici anche in casa, se avete un pò di tempo libero e dimestichezza coi motori la prova è consigliabile, il futuro è nelle nostre mani.

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.