Press "Enter" to skip to content

Judge Dreed torna con un nuovo film in 3D

Anni fa Giudice Dredd fu interpretato da Sylvester Stallone nell’omonimo film del 1995 dove però non ebbe così successo da potersi assicurare un sequel. Ora però il regista Peter Travis ci riprova ripartendo da zero su una sceneggiatura scritta da da Alex Garland (sceneggiatore dell’ottimo 28 giorni dopo) per un’uscita prevista nel corso del 2012 (anche se un pò ci lascia dubbiosi su questa ultima scelta della produzione, dato che a quanto pare il nuovo film dedicato a Dreed dovrà competere con il terzo capitolo di Batman diretto da Christopher Nolan, il nuovo Superman e i film targati Marvel.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

A finanziarla sarà la DNA Films di Andrew Macdonald ma per quanto riguarda la distribuzione, dopo il no della Twentieth Century Fox ora il film accoglierà le richieste da parte di altre case durante il Festival di Cannes. Nel frattempo gli ideatori fanno sapere che il budget resterà sotto i cinquanta milioni di dollari ma nonstante questo sarà comunque girato in 3D e pare che il punto forte del film possa essere una miglior fedeltà con il fumetto rispetto alla precedente trasposizione cinematografica. Un reboot quindi. Ma chi interpreterà il nuovo Judge Dreed? Il tempo ci darà una risposta.

- Prosegue dopo la pubblicità -
error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.