Inviare mail di 10Gigabyte con la nuova Hotmail di Windows Live

Windowslive.com ha inviato agli utenti che usufruiscono del servizio hotmail, una mail che probabilmente ci renderà tutti più contenti. Sembra infatti che siano state apportate delle modifiche significative per quello che dovrebbe essere una miglioria nel funzionamento del servizio stesso. Windows live precisa infatti che:

Adesso possiamo evitare che la posta indesiderata raggiunga la Posta in arrivo e possibilità di bloccare newsletter indesiderate.

- Prosegue dopo la pubblicità -

C’è la possibilità di inviare allegati di dimensioni maggiori di ben 10 GB di contenuto in un solo messaggio, fino a 200 foto o 200 file con dimensioni massime di 50 MB ciascuno.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Maggiore rapidità di accesso alla Posta in arrivo, risparmiando tempo e ottenendo più risultati.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Possibilità di visualizzare e modificare documenti di Microsoft® Office Word, Excel® e PowerPoint® direttamente dalla Posta in arrivo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le modifiche sono state apportate seguendo i consigli degli utenti stessi, nella lettera c’è scritto che ” Abbiamo ascoltato questi consigli e creato nuove funzionalità per consentire tutto questo. Di seguito sono elencati alcuni degli importanti miglioramenti che saranno presto disponibili sulla Posta in arrivo.” firmata da Dick Craddock della Hotmail di Microsoft Corporation.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Popular

Gli archeologi egiziani hanno portato alla luce un tempio funerario di 4.200 anni per una regina e 50 bare in un’antica città dei morti

Per millenni, gli antichi egizi furono sepolti in pozzi funerari sotto Saqqara, una città dei morti nel deserto a sud dell'attuale Cairo: Ma gli egiziani...

La pista ciclabile coperta da pannelli solari nel mezzo di un’autostrada sudcoreana di cui tutti parlano

In Corea del Sud esiste una pista ciclabile solare che protegge i ciclisti dal sole e allo stesso tempo genera energia solare . La...

Inquinanti dannosi e polveri sottili dall’asfalto colpito dal Sole secondo l’Università di Yale

L'asfalto è una sostanza quasi onnipresente - si trova nelle strade, sui tetti e nei vialetti - ma le sue emissioni chimiche raramente figurano...

“Morti calano dell’80% con vitamina D” – Università di Padova, Verona e CNR confermano

Team di ricercatori-che vede coinvolte le Università di Parma, di Verona e gli Istituti di Ricerca CNR di Reggio Calabria e Pisa -guidato dal...