Facebook progetta segretamente un cellulare tutto suo. Sarà vero?

Il mistero comincia con un’affermazione da parte di TechCrunch . Secondo TechCrunch infatti, Joe Hewitt, sviluppatore di applicazioni Facebook per iPhone, e Matthew Papakipos, vecchio responsabile dello sviluppo di Google per il browser Chrome, che ha lasciato quest’ultima per lavorare con Facebook lo scorso giugno, starebbero segretamente lavorando con il popolare Social Network di Mark Zuckerberg per la produzione di un dispositivo mobile, un cellulare tutto suo. Se fosse vero, sarebbe ovvio immaginare che un cellulare in questione incorporerebbe tutte le diavolerie possibili per incentivare l’uso di Facebook tramite dispositivo mobile. “Le indiscrezioni non sono fondate. Facebook non sviluppa telefoni. Il nostro approccio è sempre stato quello di rendere i telefoni cellulari più social grazie ad applicazioni, ma non di produrre un dispositivo mobile”. Afferma Facebook in una nota ufficiale. Ma secondo TechCrunch “Facebook non lavora su un telefono come Google non lavorava su un telefono”, nel senso che si ipotizza che i ragazzi di Facebook stiano tentando di produrre un cellulare segretamente, in modo simile a come ragionò Google tempo fa, quando appena un anno fà dichiarava di non aver intenzione di produrre cellulari mentre già a partire del 2010 nei negozi era possibile acquistare Nexus One, prodotto con HTC. Che Facebook stia ragionando come Google lo si sospetta da un pò, ed effettivamente l’unica vera cosa che manca ancora all’appello è un cellulare, non ci resta che attendere nuovi “indizi”.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.