Scoperta popolazione perduta di Tigri sull’Himalaya

Animali News Scienza

Una popolazione “perduta” di tigri è stata scoperta sulle montagne del Bhutan, sulla catena montuosa dell’Himalaya. Una scoperta che potrebbe essere cruciale per la sopravvivenza del più grande felino vivente. La scoperta è stata fatta grazie a Ben Nevis, della BBC, che dopo essere salito per tre volte sulle montagne del Bhutan è riuscito a catturare con la sua attrezzatura delle immagini che testimoniano la presenza delle tigri. La scoperta di queste tigri ha sbalordito gli esperti, visto che sono sopravvissute ad altitudini elevate. Ora c’è già chi ipotizza di creare una riserva naturale sulle catene montouose dell’Asia in modo da preservare la specie a rischio di estinzione.

- Prosegue dopo la pubblicità -