Press "Enter" to skip to content

Donne FEMEN urinano in pubblico sulla foto del presidente ucraino: il video

I membri di FEMEN hanno protestato davanti all’ambasciata ucraina a Parigi domenica, l’ultima azione da parte del gruppo nella capitale francese. Protestavano contro la decisione del governo dell’Ucraina di non firmare un accordo di associazione con l’Unione europea.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Intorno alle 09:40 ora locale (0840 GMT), cinque FEMEN sono arivate in un taxi e si sono spogliate davanti all’ambasciata dell’Ucraina all’Unione europea. Hanno poi proceduto ad urinare su un’immagine del presidente ucraino Viktor Yanukovich, gridando slogan come ‘Yanukovych ci stai facendo incazzare’. Il video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Inna Shevchenko, fondatrice del movimento FEMEN ha dichiarato: “la dittatura nella sua forma pura è già in Ucraina, ecco perché siamo venute oggi qui a fare pipì su questo sul volto che sta portando la dittatura, la dittatura pura, l’Ucraina e la protezione e l’influenza della Russia di Putin. E stiamo dando un allarme per l’Europa: abbiamo bisogno di aiuto. E nessuno ci sta ascoltando, non ci resta che fare la pipì”. La decisione dell’Ucraina di non stipulare un accordo di associazione ha innescato le più grandi proteste che oò paese abbia visto dalla rivoluzione arancione del 2004.

- Prosegue dopo la pubblicità -
error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.