La caffeina può ridurre l’aspettativa di vita, ma l’alcol l’allunga

caffeLa prossima volta che ti congratulerai con te per la scelta di un caffè davanti a una birra, potresti desiderare di ripensarci.

I ricercatori hanno scoperto che la caffeina può ridurre l’aspettativa di vita, mentre l’alcol può aumentare.
Gli scienziati della Tel Aviv University hanno scoperto che la caffeina riduce e l’alcool allunga i telomeri le parti terminali del DNA cromosomico.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Proprio come le punte di plastica dei lacci delle scarpe impediscono l’usura, i telomeri mantengono i cromosomi stabili e prevengono il deterioramento quando le cellule che li contengono divide.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I telomeri si accorciano come una persona che invecchia, come ogni volta che una cellula si moltiplica, i cromosomi vengono copiati nella nuova cella con telomeri leggermente più corti.

Quando i telomeri diventano troppo corti, la cellula muore.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Telomeri più corti sono associati a cattive condizioni di salute e una maggiore probabilità di morte prematura.
‘Per la prima volta abbiamo identificato alcuni fattori ambientali che alterano la lunghezza dei telomeri e abbiamo dimostrato come lo fanno’, ha detto il professor Martin Kupiec. ‘Ciò che abbiamo imparato giorno potrebbe contribuire alla prevenzione e alla cura delle malattie umane.’

- Prosegue dopo la pubblicità -

I ricercatori hanno cercato di stabilire se diversi fattori ambientali hanno avuto un impatto sulla lunghezza dei telomeri nelle cellule di lievito.

Le sostanze influenzano la lunghezza dei telomeriLe sostanze influenzano la lunghezza dei telomeri (foto in giallo) che sono le parti terminali del DNA cromosomico e che di solito si accorciano con l’età. Hanno compreso che la temperatura e le variazioni di pH non hanno alcun effetto.
Tuttavia, hanno trovato che la lunghezza dei telomeri è stata ridotta di anche bassi livelli di caffeina, mentre è stata aumentata dall’alcool.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I ricercatori dicono che anche un espresso contiene abbastanza caffeina per influenzare la lunghezza dei telomeri, come fa il cinque per cento di una soluzione contenente etanolo.

Per comprendere questi cambiamenti, i ricercatori hanno scansionato 6.000 ceppi di lievito, ognuno con un diverso gene disattivato.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Hanno poi condotto test genetici sui ceppi con i telomeri più lunghi e più corti, rivelando che due geni, Rap1 e RIF1, sono i principali attori che controllano i fattori ambientali e la lunghezza dei telomeri.

In totale, circa 400 geni interagiscono per mantenere la lunghezza del telomero, hanno notato, sottolineando l’importanza di tale rete del gene nel mantenimento della stabilità del genoma.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sorprendentemente, la maggior parte di questi geni di lievito sono presenti anche nel genoma umano.

‘Questa è la prima volta che qualcuno ha analizzato un sistema complesso in cui tutti i geni che li riguardano sono conosciuti,’ ha detto il professor Kupiec. ‘Si scopre che la lunghezza dei telomeri è qualcosa di molto preciso, il che suggerisce che la precisione è fondamentale e deve essere protetta dagli effetti ambientali.’

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte:
http://www.dailymail.co.uk/health/article-2519343/Coffee-beer-Your-choice-affect-lifespan–way-expect.html

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.