La donna che lacrima e suda sangue: trovata la spiegazione scientifica

Delfina Cedeno la donna che lacrima e suda sangueUn adolescente soffre di una malattia rara che provoca lacrime e sudorazione di sangue.

Delfina Cedeno, 19 anni, ha cominciato a soffrire di questo disturbo bizzarro che provoca anche la fuoriuscita di sangue dalle sue unghie e dall’ombelico quattro anni fa.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Quando le sue condizioni sono peggiorate, ha pianto del liquido rosso, perdendolo dal naso e la sofferenza le ha anche causato la perdita di capelli.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La signorina Cedeno ha detto: ‘Quando questo ha cominciato ad accadere a me non sapevo cosa pensare – ero terrorizzata e in stato di shock totale. In un primo momento nessuno poteva aiutarmi e mi guardavano come una pazza quando ho detto loro che cosa stava succedendo. E’ stato solo quando ho cominciato a sanguinare di fronte a un medico che un giorno hanno cominciato a prendermi sul serio.’

Era terrorizzata dall’idea di dover lasciare la sua casa che condivide con la madre, Mariana, di 36 anni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ha abbandonato la scuola e molti dei suoi amici, l’hanno abbandonata per imbarazzo o per paura di un contagio.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ha detto: ‘La gente era terrorizzata di me. Pensavano di ammalarsi nel caso li avessi toccati o macchiati.

‘I bambini ridevano e gridavano a me. Per molto tempo sono rimasta chiusa nella mia camera da letto’.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La signorina Cedeno divenne così depressa dal calvario che ha anche cercato di togliersi la vita con un’overdose di sedativi.

Ha detto: “Volevo morire. La mia famiglia mi ha trovato in camera mia con la mia bocca pienaschiuma. Sono finita in terapia intensiva per una settimana e quando mi sono svegliata i medici mi hanno detto che ero morta tecnicamente.”

- Prosegue dopo la pubblicità -

‘Sarei andata in arresto cardiaco e hanno dovuto darmi scosse elettriche. C’era una possibilità che avrei potuto perdere l’uso delle gambe.

‘Ma sorprendentemente ho recuperato. E ora sono davvero contenta perché più tardi la mia vita ha iniziato a stare meglio’.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Pochi mesi dopo ha incontrato il suo attuale fidanzato, Recaris Avila, che le fece una visita in ospedale dopo aver sentito la sua storia.

‘Ha detto che ero bella. Mi ricorderò quel momento per il resto della mia vita ‘. Ora, quattro anni dopo tutto ha avuto inizio, gli specialisti hanno finalmente fatto un passo avanti. Si pensa che Miss Cedeno soffra di una rara condizione chiamata hematidrosis, il che significa che lei ha 20 volte il livello di adrenalina di una persona normale.

L’ansia di attacchi le aumentano la pressione sanguigna quindi la sudorazione e questo sudore esce dal suo corpo come il sangue.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La condizione è estremamente rara. Secondo uno studio pubblicato nel Journal of Dermatology indiana, i numerosi vasi sanguigni che circondano la costrizione delle ghiandole sudoripare, si stringono, sotto la pressione di stress.

Se lo stato d’ansia aumenta, i vasi sanguigni si dilatano al punto di rompersi. Il sangue entra nelle ghiandole sudoripare, che spingono lungo di sudore alla superficie, presentando come gocce di sangue mescolato con il sudore.

Alla signorina Cedeno ora è stato dato un farmaco per controllare la sua ansia, che ha contribuito a controllare l’emorragia.

- Prosegue dopo la pubblicità -

E lei e Recaris sono ora sereni.

La signorina Cedeno ha detto: ‘Grazie a Recaris mi sento libera. Non mi sento vuota e non voglio morire. Incontrarlo è stato emozionante perché ho ​​potuto iniziare a uscire di nuovo.

‘A volte sanguino ancora, ma so che andrà bene perché lui è lì per aiutarmi e proteggermi.’

Mr Avila ha aggiunto: ‘Io considero il nostro rapporto normale indipendentemente dalla sua condizione. Sono innamorato. Per me, è normale. A volte ero imbarazzato perché non voleva farmi vedere la sua emorragia. Io non sono preoccupato. Con lei, mi sento un uomo felice ‘.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte:
http://www.dailymail.co.uk/health/article-2519290/The-woman-cries-sweats-BLOOD.html

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.