Il sito web di McDonald incarica dipendenti di non mangiare hamburger e patatine fritte

hamburgerUna delle storie preferite di affari americana è quella di Henry Ford, che, secondo la leggenda, ha pagato i suoi operai non qualificati circa il doppio del tasso per fare in modo che essi avrebbero abbastanza denaro per acquistare una delle vetture Model-T con orgoglio. In una strana inversione di quella etica, McDonald ha iniziato a istruire i propri dipendenti al fine di evitare i prodotti che fanno: hamburger e patatine fritte. Offrendo consigli da McResource, il suo sito web personale, il gigante del fast food suggerisce ai dipendenti di scegliere opzioni più sane, come un’insalata e un panino, quando si seleziona un pasto da un menu fast-food.

Notando che molti ristoranti della catena stanno ora preparando alimenti utilizzando altri tipi di grassi, piuttosto che i grassi trans, il sito web della società afferma che è ancora difficile mangiare una dieta sana quando si mangia al fast food troppo spesso. “Molti alimenti sono cucinati con un sacco di grasso, anche se non sono i grassi trans. Molti ristoranti fast-food non offrono cibi a basso contenuto di grassi. Grandi porzioni anche lo rendono facile da mangiare troppo. E la maggior parte dei ristoranti fast food non offrono molta frutta e verdura fresca. “

- Prosegue dopo la pubblicità -

Inoltre, il sito graficamente offre un esempio di una “scelta malsana” contro una “scelta più sana”, con le foto alternate di un grande soda, doppio cheeseburger e patatine fritte rispetto a una insalata, acqua e un panino. La didascalia dice: “Anche se non impossibile, è più di una sfida per mangiare sano quando si va a un fast food. … Limitare gli extra come il formaggio, pancetta e maionese. “

- Prosegue dopo la pubblicità -

In un’altra pagina del sito, l’azienda rischia ancora di più quando fa riferimento direttamente all’incompatibilità del proprio cibo con la salute: “In generale, le persone con pressione alta, diabete e malattie cardiache devono essere molto attente a scegliere il fast food a causa della sua alta percentuale di grassi, sale e zucchero. “

L’industria si difende a CNBC. “Parti di questo sito continuano ad essere prese completamente fuori contesto”, una dichiarazione di McDonald rilasciata a CNBC ha notato. “Questo sito web fornisce informazioni utili da autorevoli terzi su molti argomenti, tra cui la salute e il benessere. Esso comprende anche informazioni dagli esperti di mangiare sano e fare scelte equilibrate. McDonald concorda con questo consiglio.”

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il gigante del fast-food ufficialmente istituito nel 1955, quando Ray Kroc, 52 anni, ha fondato il McDonald Corporation dopo l’acquisto di diritti esclusivi per il nome da due fratelli, Dick e Mac McDonald, che gestivano un piccolo ma di successo ristorante producendo solo un limitato Menu popolare che si è concentrato su hamburger, patatine fritte e bevande. La visione di Kroc ha rapidamente trasformato McDonald e nel 1958 la catena aveva venduto già 100.000.000 di hamburger. Fino alla sua morte all’età di 81, Ray Kroc ha continuato a lavorare da McDonald, spesso arrivano presso gli uffici con la sua sedia a rotelle.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: www.medicaldaily.com

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.