Peugeot, conti in rosso e piani di espansione in Asia


PSA Peugeot Citroën è al crocevia tra passato e futuro. Un passato di conti in rosso, ripresentatosi puntualmente anche nell’ultimo trimestre del 2013 con una perdita netta di oltre 2,3 miliardi di euro.

E un futuro rappresentato dagli annunciati piani di espansione ad Oriente, sulla scia dell’alleanza appena stretta con Dongfeng.

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.