Migliaia di persone per i funerali del 15enne ucciso dalla Polizia in Turchia – video


Ankara, 12 mar. (TMNews) – Dopo una giornata di scontri e proteste, proseguiti in nottata in tutta la Turchia, oggi sono attese decine di migliaia di persone ai funelari a Istanbul di BerKin Elvan, ragazzino 15enne colpito alla testa da un lacrimogeno della polizia durante le rivolte di Gezi Park, morto ieri mattina dopo 269 giorni di coma. Ieri la polizia è inetvenuta con cannoni ad acqua e lacrimogeni contro i manifestanti, mentre il presidente Abdullah Gul e due ministri, Mehmet Simsek e Mevlut Cavusoglu hanno porto pubblicamente le loro condoglianze alla famiglia.

Elvan è stato colpita giugno nel suo quartiere di Okmeydani a Istanbul, mentre andava a comprare il pane, nel pieno dell’ondata di proteste contro il premier Recep Tayyip Erdogan. Il poliziotto che ha lanciato la bomboletta di lacrimogeno che lo ha colpito e ucciso non è mai stato identificato. Dopo il funerale è prevista una marcia a Istanbul.

Fonte: TzeTeze.it

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.