Esplosioni a Taiwan: morti, fumo e immense voragini – VIDEO


Una serie di esplosioni nella notte tra il 31 luglio e il primo agosto hanno sventrato diverse strade e hanno invaso di fumo la città portuale di Kaohsiung, nel sud di Taiwan. Almeno 25 persone sono morte, mentre 270 sono rimaste ferite. Una voragine ha inghiottito anche i mezzi di soccorso. L’incidente è stato causato con ogni probabilità da fughe di gas provenienti da alcune abitazioni. In un primo tempo, le autorità che ora stanno indagando avevano parlato dell’esplosione di un gasdotto.

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.