Rosmarino e origano, rimedio naturale al diabete

ramo di rosmarinoOrigano e rosmarino potrebbero rappresentare un rimedio naturale al diabete. Leggiamo su La Stampa:

Ci sono erbe e piante d’uso comune che spesso rivelano di sé un volto ancora sconosciuto. E’ il caso di origano e rosmarino che, secondo un nuovo studio, potrebbero essere considerati come dei farmaci contro il diabete, in grado di abbassare i livelli di glucosio nel sangue“.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La ricerca è stata pubblicata sul Journal of Agricultural and Food Chemistry:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Con i milioni di persone che devono lottare contro questa seria malattia, l’aver trovato nuovi modi per migliorare le proprie condizioni – magari senza effetti collaterali – è sempre motivo di ottimismo. E lo studio pubblicato sull’ACS Journal of Agricultural and Food Chemistry va proprio in questa direzione, mostrando che le sostanze attive contenute in queste due piante aromatiche possono agire più o meno allo stesso modo dei farmaci per il controllo del diabete.
A scoprire queste proprietà sono stati i ricercatori dell’Università dell’Illinois, coordinati dalla prof.ssa Elvira Gonzalez de Mejia, che hanno osservato come non tutte le persone possano beneficiare di trattamenti farmacologici e abbracciare stili di vita più sani; per cui trovare un rimedio utile che non comporti grandi spese e difficoltà nell’utilizzo sarebbe l’ideale
“.

Le varietùà di origano migliore sono risultate quello greco e quello messicano:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tra i diversi tipi, gli estratti commerciali di origano greco, origano messicano e rosmarino si sono dimostrati i migliori inibitori dell’enzima, condizione necessaria per ridurre il rischio di diabete di tipo 2, rispetto alle piante di serra.
Nonostante i promettenti risultati, come sempre i ricercatori ritengono siano necessari ulteriori studi per capire il ruolo di questi composti nel ridurre il rischio di diabete di tipo 2 negli esseri umani. Nel frattempo, noi possiamo favorire un maggiore consumo di queste erbe utilizzandole più spesso nella nostra cucina, sfruttando le loro proprietà antidiabete
“.

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.