Addio Wi-Fi: il futuro si chiama Li-Fi! Internet tramite luce 100 volte più veloce! – VIDEO dimostrativo

Il Li-Fi, una nuova tecnologia alternativa al ‘vecchio’ Wi-Fi, che riesce a inviare i dati ad alta velocità superiore, sfruttando la luce. Per ora il Li-Fi è stato testato solo in laboratorio ma secondo gli scienziati che lo stanno per sperimentare nel mondo reale, i risultati sarebbero sorprendenti. Secondo quanto scrive ‘IBTimes Uk‘, durante i recenti test effettuati in Estonia dalla compagnia Velmenni, il Li-Fi viaggerebbe a una velocità di 1GB al secondo, cioè circa 100 volte più rapidamente dell’attuale velocità raggiunta dal Wi-Fi. Una tecnologia simile all’internet senza fili, ma decisamente più potente, e che potrebbe cambiare per sempre il modo di navigare in rete.  “Stiamo sperimentando dei progetti pilota in diverse aziende dove possiamo utilizzare la tecnologia VLC (acronimo di Visible Light Communication, letteralmente ‘comunicazione a luce visibile’) – ha detto Deepak Solanki, ceo di Velmenni – Al momento abbiamo realizzato una soluzione di smart lighting per uno spazio industriale nel quale la comunicazione dati viene fatta attraverso la luce”. Solanki ha poi aggiunto di stare preparando un progetto pilota per un cliente privato che gli consentirà di utilizzare il Li-Fi per accedere a internet negli uffici della loro azienda. Tuttavia, anche se è improbabile che la tecnologia del Li-Fi possa entrare presto nelle nostre case, il sistema potrebbe essere utilizzato abbinato al Wi-Fi per realizzare un network più efficiente. Secondo il ceo di Velmenni, infatti, in un futuro non troppo lontano potremmo connetterci a internet sfruttando la luce delle lampadine di casa. Semplice e veloce. (Fonte news: www.adnkronos.comVIDEO:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Popular

Il cielo spagnolo coperto da una tempesta epica – i video diffusi sul web

Il cielo in alcune zone della città catalana di Lleida (Spagna) è stato ricoperto da un baldacchino di nuvole nere che ha scaricato una...

Gli archeologi egiziani hanno portato alla luce un tempio funerario di 4.200 anni per una regina e 50 bare in un’antica città dei morti

Per millenni, gli antichi egizi furono sepolti in pozzi funerari sotto Saqqara, una città dei morti nel deserto a sud dell'attuale Cairo: Ma gli egiziani...

La pista ciclabile coperta da pannelli solari nel mezzo di un’autostrada sudcoreana di cui tutti parlano

In Corea del Sud esiste una pista ciclabile solare che protegge i ciclisti dal sole e allo stesso tempo genera energia solare . La...

Inquinanti dannosi e polveri sottili dall’asfalto colpito dal Sole secondo l’Università di Yale

L'asfalto è una sostanza quasi onnipresente - si trova nelle strade, sui tetti e nei vialetti - ma le sue emissioni chimiche raramente figurano...