Calo dei prezzi dei carburanti in Usa, gli automobilisti ringraziano. E in Europa? – VIDEO

Con effetti decisamente benefici per il portafogli: “L’ho notato – afferma un automobilista alla pompa di benzina – mi ricordo che quando facevo benzina un anno fa dovevo mettere circa 50 dollari. Ora con circa 36-38 dollari faccio il pieno”. Secondo l’associazione degli automobilisti americani i prezzi del carburante sono scesi in media di 64 centesimi di dollaro al gallone: “Soltanto quest’anno – afferma il portavoce Robert Sinclair Jr. – abbiamo visto risparmi sul costo del carburante di circa 115 miliardi di dollari, cioè 555 dollari per ciascun guidatore statunitense“. Diverso il discorso per quanto riguarda l’Europa, dove sul prezzo del carburante gravano delle accise statali molto più pesanti. In modo particolare in Italia, Paese in cui un litro di benzina costa ancora quasi un euro e mezzo. (Fonte news: Euronews). VIDEO:

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.