L’Agenzia Spaziale Europea progetta un villaggio lunare costruito con stampanti 3D – VIDEO

L’ESA, l’agenzia spaziale eruopea, ha affermato durante un convegno internazionale che entro 15 anni sarà possibile colonizzare la Luna, grazie a un ‘villaggio lunare’ stampato in 3D con dei robot. Secondo il direttore generale dell’ESA Johann-Dietrich Wörner, la Luna è rimasta abbandonata dall’uomo per più di 40 anni e rimane l’unico corpo celeste del sistema solare raggiungibile con l’attuale tecnologia da missioni umane. L’agenzia spaziale sta progettando la costruzione di mattoni fatti di regolite lunare, la sabbia della luna che è ideale per ricavare una specie di calcestruzzo. Le stampanti 3D sarebbero in grado di fare nascere tutta la struttura in soli sette giorni terrestri. Il progetto sarebbe quello di mandare sulla luna dei rover-robot che realizzino strutture permanenti in 3D in modo da averle pronte per una missione umana dal 2030. (info su: http://spaceflight.esa.int/humanrobot… – fonte testo e video: Canale Youtube di “orsobyanco”). VIDEO:

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.