Il balcone ad energia solare per essere autosufficienti quasi tutto l’anno

casa-con-balcone-solare-in-sveziaNessuna superficie è off limits per il solare.  La Villa circuitus, in Svezia, genera la propria energia con un balcone ad energia solare. I progettisti Nina Sandahl di sajt Arkitekstudio , Simone Kreutzer e Tommy Wesslund hanno creato una casa autosufficiente quasi tutto l’anno, nonostante la posizione settentrionale del sito e gli inverni grigi. Grazie alla combinazione intelligente di progettazione passiva , il balcone solare, che è avvolto intorno al secondo piano, e altre tecnologie, riesce a produrre una casa in grado di mantenere temperature stabili per tutto l’anno. casa-solare-svezia

Rivestita in pannelli sostenibili color arancio Kebony , la Villa circuitus respira in un ambiente caldo che smentisce il suo design intelligente. La sua forma rotonda minimizza le superfici esposte all‘aria esterna, che, combinata con finestre personalizzate ad alte prestazioni che mantengono il doppio del calore rispetto alle finestre standard, aiuta a ridurre al minimo la perdita di calore. Di conseguenza, è necessaria meno energia per mantenere la casa calda in inverno. Le temperature dell’aria interne sono mantenute stabili con uno scambiatore di calore che fa circolare l’aria in un processo a due fasi – prima attraverso un riscaldatore di acqua a terra e quindi con un post-riscaldatore.

- Prosegue dopo la pubblicità -

finestra-casa-balcone-solare.-jpg

- Prosegue dopo la pubblicità -

La casa, grande 575 metri quadrati, comprende quattro camere da letto, una cucina, una con piante e una sala da pranzo aperta – tutti con il il tipo di interni caratteristici della casa svedese. E ‘luminosa e colorata, ma pulita, aperta e ariosa. L’esterno di rivestimento Kebony resisterà nel tempo, e – grazie alla sua composizione unica – aiuterà a proteggere la casa dagli elementi esterni.

balcone-solare-casa

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Abbiamo una passione per le abitazioni sostenibili e quindi abbiamo bisogno di garantire che ogni elemento della casa sia il stato responsabile della sua provenienza”, ha detto Simone Kreutzer. “La ringhiera solare con pannelli, l‘isolante riciclato e il rivestimento Kebony sono tutti elementi che contribuiscono a realizzare la nostra visione di una eco-casa realmente sostenibile.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

 

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.