Turista tedesco brucia carta igienica: in fiamme 4mila ettari di vegetazione a La Palma, Canarie

L’origine dell’incendio è stata attribuita all’imprudenza di un 27enne tedesco. Il giovane si è consegnato alla polizia ammettendo di aver dato fuoco a della carta igienica in un’area ricca di vegetazione secca. Le fiamme hanno già distrutto 4mila ettari di vegetazione sull’isola di La Palma alle Canarie, costringendo 2.500 persone a evacuare le proprie abitazioni e provocato la morte di una guarda forestale. Sull’isola è arrivata anche la ministra all’Ambiente del governo spagnolo, Isabel García Tejerina. VIDEO:

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.