TG VENEZIA (10/01/2017) – CRIMINALITA’ A MESTRE: “DIFFICILE ESPELLERE I CLANDESTINI”



TG VENEZIA (martedì 10 gennaio 2017) – Secondo alcuni potrebbe addirittura sfociare in un’azione legale contro il Comune di Venezia l’esasperazione dei residenti di via Cappuccina e via Dante: una sorta di denuncia per mancato rispetto delle promesse elettorali. La zona vive da diverso tempo un situazione di disagio, in balia di una malavita composta soprattutto da bande di spacciatori che nonostante diverse azioni delle forze dell’ordine continuano ad agire pressoché alla luce del sole. Tra i commercianti si starebbe dunque facendo largo l’ipotesi di un gesto eclatante: qualcosa, qualsiasi che possa portare una volta per tutte l’allarme sicurezza in questo quartiere ai primi posti dell’agenda politica di Ca Farsetti. L’assessore alla sicurezza Giorgio D’Este invita a mantenere la calma e ricorda le tante operazioni svolte nell’ultimo periodo dalle forze dell’ordine.
A volte però l’attività di polizia si scontra anche con difficoltà di ordine burocratico: come con gli arresti di stranieri irregolari (http://www.reteveneta.it)

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.