Violento incendio in Portogallo, accertate per ora 39 vittime e diversi feriti

Un violento rogo si è sviluppato ieri 17 giugno in Portogallo vicino alla cittadina di Pedrógão Grande, a circa 150 chilometri da Lisbona.  Fin’ora le vittime accertate sono  39, mentre una ventina sono i feriti, tra i quali 14 in gravi condizioni e molti ancora sono  i dispersi.  Anche alcuni Vigili del fuoco sono rimasti lievemente intossicati.

Non si conoscono al momento le cause dell’incendio. Sul posto, oltre i Vigili del Fuoco, ambulanze e uomini della Protezione civile, sono arrivati il capo dello Stato, Marcelo Rebelo de Sousa, e il primo ministro portoghese, António Costa che ha commentato: “è una tragedia di grandi dimensioni”. 

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.