Sviluppato un vaccino contro il colesterolo cattivo, test sull’uomo

In  seguito ad uno studio fatto da alcuni ricercatori europei sui topi, è stato sviluppato un vaccino in grado di eliminare il colesterolo e i danni vascolari che esso procura. Il vaccino, denominato AT04A, fa si che l’organismo  sviluppi anticorpi contro l’enzima PCSK9, che ostacola l’eliminazione del  colesterolo cattivo, il cosiddetto Ldl. Eliminando quindi  l’enzima PCSK9, l’organismo vaccinato riesce a pulire i vasi sanguigni dall’eccesso del colesterolo cattivo.

In laboratorio, il vaccino ha ridotto del 53%  sui topi il livello complessivo di colesterolo, del 64% il danno ai vasi sanguigni e del 21-28% le molecole che indicano presenza di infiammazione.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Un’ ottima soluzione per tutti coloro che sono costretti ad assumere ogni giorno farmaci contro il colesterolo alto. “L’ AT04A è stato in grado di indurre anticorpi nei topi trattati, che intervengono specificamente sull’ enzima PCSK9,  per tutto il periodo di studio” – ha spiegato uno degli scienziati della creazione del vaccino il dottor Gunther Staffler – “e di conseguenza, i livelli di colesterolo sono stati ridotti in modo coerente e duraturo, con una conseguente riduzione dei depositi di grasso nelle arterie e danno aterosclerotico, nonché una minore infiammazione della parete arteriosa”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Se i risultati saranno confermati anche sull’uomo – spiega lo scienziato Staffler – “e se l’effetto del vaccino perdura a lungo dopo la somministrazione, si potrà sviluppare una terapia a lungo termine che, dopo la prima dose, necessiterà di una sola altra somministrazione nell’arco dell’anno”.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.