Imbocca contromano la superstrada, muore 81enne sulla Firenze-Livorno

La scorsa notte un incidente sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno ha causato la morte un un uomo di 81 anni. E’ accaduto verso mezzanotte e mezzo nel tratto tra Navacchio e Cascina, nel Pisano. L’uomo,  Giancarlo Maestripieri di Massarosa, era alla guida della sua Ford Escort, quando ha imboccato contromano la superstrada. 

Dopo qualche minuto  si è scontrato frontalmente con una Fiat Uno guidata da una donna che è stata trasportata all’Ospedale di Cisanello, fortunatamente in condizioni non gravi. Sul posto l’ambulanza della Misericordia di Vicopisano e Cenaia, i vigili del Fuoco e la polizia stradale. La superstrada è rimasta chiusa fino alle 2:30 circa per permettere le operazioni di soccorso.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.