Mamma lamantino e il suo piccolo, non siamo poi così diversi

Un “vitello” di lamantino fa un passaggio – stile da porcellino – sulla sua mamma nelle acque al largo della costa del Belize. Mentre si lavora su un NatGeostoria della Mesoamerican Reef, di solito uscivo di mattina presto – usando solo maschera, boccaglio e pinne – per cercare silenziosamente la vita selvaggia.

I lamantini in questa regione sono molto meno acclimatati agli umani di quelli in Florida e possono essere difficili da avvicinare. Solitamente trascorrono le loro notti all’interno di mangrovie spesse e protettive, alimentandosi nelle vicine alghe durante il giorno.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Tutti questi ecosistemi sono connessi e la conservazione dell’intero è vitale poiché gli animali dipendono l’uno dall’altro per la sopravvivenza. Questa mamma e il suo cucciolo vitello erano molto tolleranti con me e mi hanno permesso di entrare nel loro mondo quella mattina” – fa sapere il fotografo. Per vedere più fotografie subacquee, segui -@BrianSkerry- su Instagram. Foto:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Photo by @BrianSkerry. A manatee calf hitches a ride – piggy-back style – on it’s mom in the waters off the coast of Belize. While working on an @NatGeo story about the Mesoamerican Reef, I frequently went out early in the morning – using only a mask, snorkel and fins – to quietly search for wildlife. Manatees in this region are far less acclimated to humans than those in Florida, and can difficult to approach. They typically spend their nights within thick, protective mangroves, feeding on nearby seagrass beds during the day. All of these ecosystems are connected and conservation of the whole is vital since animals depend on each other for survival. This mom and calf were very tolerant of me, and allowed me into their world that morning. To see more underwater photography, follow me – @BrianSkerry – on Instagram. #natgeo #underwaterphoto #instagood #follow #underwaterphotography #manatee #cute #animals #animal #followme #photooftheday #photography #travelphoto #travel

Un post condiviso da National Geographic (@natgeo) in data:

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.