Olio di origano: uno dei più potenti antibiotici naturali

L’olio di origano è noto come il più potente antibiotico naturale. L’erba stessa offre molte proprietà curative. L’origano contiene otto volte più antiossidanti rispetto alle mele e tre volte la quantità trovata nei mirtilli. Il nostro corpo ha bisogno di antiossidanti per proteggerci dai radicali liberi. Gli antiossidanti rafforzano il sistema immunitario in modo naturale. Gli studi hanno confermato che l’olio di origano è la pianta oleifera più potente al mondo.

L’ olio di origano è stato distribuito per la prima volta nell’antica Grecia, e la parola “origano” in greco significa “gioia della montagna” . I documenti dicono che i greci furono i primi a usare l’olio di origano per scopi medicinali. E ‘stato ampiamente usato come un potente antivirale, antibatterico, antisettico e antifungino, e anche come una cura per il dolore e l’infiammazione. Ippocrate lo usava come un potente rimedio antibatterico. Le persone usano foglie di origano per curare malattie legate al sistema respiratorio e al tratto digestivo.

COME UN ANTIBIOTICO

L’olio essenziale di origano è ricco di minerali. Contiene calcio, magnesio, zinco, ferro, potassio, rame, boro, manganese e vitamina C, a (beta-carotene), niacina.

L’OLIO DI ORIGANO CONTIENE 4 GRUPPI PRINCIPALI DI SOSTANZE CHIMICHE

Questa pianta contiene olio di fenoli, come carvacrolo e timolo, e questi hanno proprietà antisettiche e antiossidanti. È ricco di terpeni – pinene e terpinene. Hanno proprietà antisettiche, antivirali, antinfiammatorie e anestetiche. L’olio di origano contiene linalolo e bonreolo – due alcoli che forniscono proprietà antivirali e antisettiche. L’olio di origano è anche ricco di esteri, come il linalile e l’acetato di geranyl, noti per le sue proprietà antifungine.

Ognuno di questi composti ha potenti proprietà curative, ma il carvacrolo è il composto principale più significativo. I ricercatori hanno rivelato che il carvacrolo è uno degli antibiotici più efficaci scoperti dalla scienza.

IL VERO OLIO DI ORIGANO

L’origanum vulgare e il thymus capitatus (coltivato principalmente in Spagna) sono considerati i veri tipi di origano selvatico del Mediterraneo. L’olio originale di origano deve essere derivato da questi due tipi e la concentrazione di carvacrol deve essere del 70% o superiore.

Ancora più importante, l’olio essenziale di origano non crea alcun pericoloso stress nel corpo, né ha effetti collaterali comuni degli antibiotici. L’olio di origano uccide anche i batteri mortali senza produrre cambiamenti biologici nel corpo. Nutre il corpo e non influisce sui nutrienti come gli antibiotici. Le statistiche mostrano anche che le persone che vivono nel Mediterraneo vivono più a lungo. Forse è perché l’origano è aggiunto ai loro piatti. Chi lo sa!