Si “cementa” la testa nel microonde, uno scherzo che poteva essere fatale per un giovane inglese

Uno scherzo  che poteva essere fatale per un ragazzo inglese di 22 anni. Il giovane daccordo con alcuni suoi amici si era  letteralmente “cementato” la testa all’interno di un forno a microonde  per girare un video su Youtube. Gli amici avevano utilizzato dello stucco per bloccare  la testa del giovane all’interno del microonde e per permettergli di  respirare gli avevano dato una pipetta.

Quando però la situazione è diventata critica, gli amici hanno pensato bene di chiamare in soccorso i vigili del fuoco di Wolverhampton, che hanno impiegato quasi un’ora per smontare l’apparecchio e liberare il giovane. I vigili hanno poi  spiegato che per colpa di un scherzo così stupido il 22enne ha rischiato grosso e  inoltre sono state messe  a repentaglio le vite di altre persone  che in quel momento avevano più bisogno del soccorso dei vigili del fuoco.                    

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.