Ragazza viene spinta sui binari e travolta dal treno – il video raccapricciante

Orrore martedì sera in Romania  alla stazione della metropolitana Dristor 1 di Bucarest.  Una donna ha ucciso volontariamente una ragazza lanciandola  sui binari della linea metropolitana. La povera ragazza Alina Ciucu di soli 25 anni, si trovava nella metropolitana verso le ore 20,00 quando è stata strattonata e  buttata sui binari pochi secondi prima che giungesse il treno. La ragazza ha cercato in tutti i modi di risalire sulla banchina  ma inutilmente perchè la metro l’ha travolta schiacciandola contro il muro.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’assassina Magdalena Serban di 36 anni, è stata subito  arrestata. Pare che si tratti di una persona con gravi problemi psichici. Quando la povera Alina è stata gettata sui binari, la metropolitana era quasi deserta, e le poche persone presenti, in un primo momento hanno pensato si trattasse di un suicidio. Ma, grazie alle telecamere di videosorveglianza, si è potuto risalire a ciò che realmente era accaduto, infatti nel video si vede chiaramente che Anina viene spinta sui binari, cerca di risalire ma l’assassina le da un calcio impedendole di risalire e poi fugge via. Il video del brutale momento ( attenzione contiene immagini forti)

- Prosegue dopo la pubblicità -