Entra in funzione il primo treno al 100% ad energia solare “si ricarica anche mentre viaggia grazie ai pannelli sul tetto”

La Byron Bay Railroad Company ha ripristinato le tracce e un ponte tra la città di Byron Bay e il resort Elements of Byron Bay per fornire trasporti pubblici a prezzi accessibili per residenti e visitatori. 100 passeggeri seduti e altri passeggeri in piedi possono salire sul treno solare e c’è spazio per bagagli, biciclette e tavole da surf. La tariffa per un viaggio di sola andata è di 3 dollari per gli adulti, 2 dollari per le età da sei a 13 anni e gratuita per i bambini fino a cinque anni.

I pannelli solari flessibili SunMan rivestono i tetti delle carrozze producono energia che viene immagazzinata in un sistema di batteria da 77 kilowattora (kWh) , che può anche ricaricarsi tra viaggi attraverso un impianto solare da 30 kW nella stazione principale. Il banco batteria ha circa la stessa capacità di un Tesla Model S, secondo RenewEconomy, e può fare da 12 a 15 scarichi di una carica in quanto prende il treno solare solo circa quattro kWh per ogni tratta del viaggio. Un sistema di frenata rigenerativa “recupera circa il 25 percento dell’energia spesa ogni volta che vengono applicati i freni“, secondo il sito web della Byron Bay Railroad Company. L’illuminazione del treno, la potenza di trazione, i circuiti di controllo e i compressori d’aria sono tutti alimentati a batteria. Uno schema:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Byron Bay Railroad Company espresse originariamente l’intenzione offrire un servizio di treni diesel prima di passare al solare, ma lo “sviluppo accelerato della tecnologia in questa zona” rese tecnicamente fattibile creare il treno solare. Uno dei due motori diesel originali fa ancora parte del treno come supporto e per il peso e l’equilibrio. Puoi saperne di più sul treno qui.

+ Byron Bay Railroad Company

- Prosegue dopo la pubblicità -

Via TreeHugger e RenewEconomy

- Prosegue dopo la pubblicità -

Immagini via Byron Bay Railroad Company

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.