Punti neri: cosa sono, perché ci sono e come rimuoverli

Ammettiamolo, i punti neri sono i peggiori. Noi colpiamo, spingiamo e proviamo a rimuoverli, ma loro ritornano sempre. È facile scoraggiarsi e soccombere all’idea che questi pori scuri e fastidiosi si siano imposti sui nostri volti. Ma ricorda, signore: non accontentarti mai! Risulta, ci sono alcune cose che potresti non sapere circa i punti neri e il modo corretto di trattarli, cose che potrebbero potenzialmente impedire loro di ripetersi. Tutta la speranza non è persa! Di seguito sono riportati 10 fatti e suggerimenti poco noti sui punti neri. Dotato delle giuste conoscenze e prodotti, quei fastidiosi pori ostruiti potrebbero essere un ricordo del passato!

ALTRO: Come sbarazzarsi di punti neri: 6 trucchi per Clear Skin

- Prosegue dopo la pubblicità -

1. Cosa sono in realtà: punti neri, o comedomes aperti, sono essenzialmente follicoli piliferi allargati che sono pieni di detriti della pelle, batteri e olio di sebo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

2. La ragione per cui sono neri: il sebo nel poro contiene melanina e quando il sebo colpisce la superficie del poro, si ossida. Quando la melanina si ossida diventa scura, che è il modo in cui i punti neri ottengono il loro sgradevole colore scuro.

3. Cosa li sta causando: i punti neri sono principalmente causati dalla sovrapproduzione di olio, quindi quelli con la pelle incline all’olio dovrebbero attenersi a trucco, lozioni e crema solare privi di olio per stare dalla parte della sicurezza.

- Prosegue dopo la pubblicità -

4. Le strisce per il naso non sono sufficienti: le strisce dei pori sono divertenti da usare e un modo rapido per rimuovere i punti neri, ma se non segui una routine di cura della pelle sufficiente, i punti neri sono destinati a tornare.

- Prosegue dopo la pubblicità -

5. I retinoidi sono tuoi amici: i retinoidi e i prodotti contenenti acido salicilico sono terrificanti per pulire i pori ostruiti e prevenire i punti neri. Ci sono molti retinoidi da banco e trattamenti con acido salicilico che sono molto efficaci e lasceranno la tua pelle chiara e radiosa!

ALTRO: come sbarazzarsi di brufoli: consigli per dermatologo per la pelle chiara

- Prosegue dopo la pubblicità -

6. Giù le mani: per quanto sia allettante, non spremere o cercare di scoppiare i tuoi punti neri ! Spremere non farà che peggiorare le cose.

7. Dirigetevi verso il dermatologo: sebbene microdermoabrasione e peeling chimici possano essere costosi, aiuteranno a sbarazzarsi dei punti neri e miglioreranno l’aspetto generale della vostra pelle.

- Prosegue dopo la pubblicità -

8. Fai da te una rimozione: per fortuna ci sono alternative e trattamenti meno costosi che puoi fare per migliorare la tua pelle. Un’alternativa è esfoliante con bicarbonato di sodio. Mescolare il bicarbonato di sodio con acqua o aceto di sidro di mele per creare una pasta, e strofinare delicatamente via l’aspetto dei punti neri.

9. Non lavare troppo: Sì, lavare regolarmente il viso è il modo migliore per mantenere la pelle pulita e pulita, ma cerca di non esagerare. Una buona sessione di pulizia due volte al giorno farà il trucco. Pulire la pelle più spesso del necessario si asciugherà e irriterà la pelle. Ciò può portare a una sovrapproduzione di petrolio e, in definitiva, a più punti neri e acne.

- Prosegue dopo la pubblicità -

10. Sii gentile: ultimo ma non meno importante, la cosa più importante è ricordarsi di essere gentile con la tua pelle! Ovviamente i punti neri sono frustranti e indesiderabili e vogliamo liberarcene subito, ma l’uso di prodotti forti e irritanti può peggiorare le cose. Prova ad attaccarti a prodotti delicati sulla tua pelle ed evita di sovrastimolare il viso con un carico di prodotti e un’esfoliazione ruvida. Sii paziente e vedrai i risultati!

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.