Cina: in arrivo il taxi volante, il maxi drone per trasporto persone “per evitare il traffico delle automobili” – video

Si chiama ‘Ehang 184′, il taxi volante a guida autonoma funzionante dopo 4 anni di test di volo. Il drone, che vola totalmente ad energia elettrica come i suoi fratelli più piccoli venduti da anni su amazon per i videomakers, è in grado di trasportare una singola persona fino a 15 km di distanza o per circa 20 minuti di volo ed è progettato per volare anche in condizioni meteorologiche estreme, per esempio con la nebbia o con venti impetuosi.

“Aiuterà le persone a evitare il traffico cittadino”, ha sostenuto Derrick Xiong, co-fondatore del drone. “Ma potrà essere utilizzato anche in situazioni di emergenza, come per il trasporto dei pazienti negli ospedali”. Il passeggero non piloterà, ma si godrà semplicemente il volo: che potrà raggiungere i 130 km l’ora.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il velivolo è in grado di decollare autonomamente, percorrere la rotta, percepire eventuali ostacoli e atterrare. In caso di pericolo, un pilota umano potrà sempre intervenire da remoto. Il grande drone-taxi è in grado di volare anche in giornate ventose e ad alte temperature. Una valida alternativa all’elicottero con più eliche e meno difficoltà nel pilotaggio.  Linkiamo qui sotto un video diffuso sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -
- Prosegue dopo la pubblicità -