Pavimenti e tegole dai rifiuti di plastica: realtà in Africa “crea posti di lavoro difendendo l’ambiente”

Solo il 2% della spazzatura di plastica in Ghana viene riciclato, secondo quanto riportato in un un video del World Economic Forum (WEF), ma una società locale spera di cambiare questa statistica. Nelplast Ghana Limited , che si concentra sulla trasformazione industriale, sta trasformando i sacchetti di plastica in blocchi di pavimentazione che possono essere utilizzati per costruire strade. E non si tratta solo di sacchetti di plastica che possono essere utilizzati, ma di qualsiasi tipo di immondizia di plastica.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Grazie a Nelplast, i sacchetti di plastica possono ora avere una nuova vita come parte di una strada. Nelplast distrugge le borse e le mescola con la sabbia per creare ciò che WEF descrive comeuna nuova forma di asfalto “. Questo asfalto richiede meno risorse naturali da creare, dura a lungo ed è resiliente all’avvio. E non sono solo i sacchetti di plastica possono essere riutilizzati, ma praticamente qualsiasi tipo di immondizia di plastica.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’ingegnere di rete Nelson Boateng, che lavora per Nelplast; in una pubblicazione online Konbini ha detto che ha sviluppato l’asfalto, che comprende il 60 percento di plastica e il 40 percento di sabbia. Ha creato la propria macchina per il riciclaggio utilizzando rottami metallici  e ha avviato la società per riciclare circa 4.400 chili di spazzatura di plastica. Il sito web di Nelplast afferma che Boateng possiede “oltre 20 anni di esperienza nel settore del riciclaggio”.

Il video di WEF ha detto che il Ministero dell’Ambiente del Ghana ha già introdotto questi blocchi di pavimentazione in un distretto del paese, e vuole aiutare Nelplast a crescere. Oltre ad aiutare a ripulire l’ambiente, Boateng ha creato posti di lavoro; l’azienda impiega direttamente e indirettamente oltre 230 persone. Video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nelplast mira “a ricercare l’interesse per l’ambiente in primo luogo in tutti i [loro] processi“. Ad esempio, l’azienda vende anche tegole in plastica e offre consulenza per il lancio di aziende di riciclaggio di materiali usati. I loro obiettivi includono il riciclaggio “di circa il 70 percento degli scarti di plastica generati dal paese ogni giorno in prodotti utili che possono essere utilizzati per tutta la vita”.

+ Nelplast Ghana Limited

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tramite il World Economic Forum su Twitter e Konbini

Immagine via Depositphotos