Questo parassita ibrido potrebbe generare una piaga ed espandersi in tutto il mondo

Non dovremmo avere paura, ma meglio prestare molta attenzione: una piaga prodotta da un ibrido tra due specie si sta diffondendo in tutta l’America Latina, il suo nome è  Helicoverpa armigera .  

- Prosegue dopo la pubblicità -
 Cos’è l’Helicoverpa armigera?  E’ un parassita agricolo e orticolo che si è recentemente diffuso dalla sua distribuzione storica in gran parte del Vecchio Mondo all’America, dove sta già causando danni a migliaia di raccolti ogni anno. Secondo uno studio pubblicato questo mese all’Accademia Nazionale delle Scienze , la specie è notoriamente veloce nell’espandersi e resistere ai pesticidi industriali e ha una gamma di ospiti più ampia rispetto alla zea Helicoverpa nativa.  All’interno della stirpe di falene mega-parassiti Heliothine ci sono diverse specie polifaga, altamente mobili, per i quali lo scambio di caratteri adattativi attraverso l’ibridazione può influenzare la loro caratteristica di parassiti.

La recente invasione del Sud da uno dei più importanti parassiti agricoli America, Helicoverpa armigera, solleva preoccupazioni per la formazione di nuove combinazioni di geni adattativi dopo ibridazione con Helicoverpa Zea strettamente correlati.  Per studiare la propensione all’ibridazione all’interno del genere Helicoverpa , ha eseguito la completa ricerca del genoma di campioni di sei specie , concentrandosi in particolare sulla struttura della popolazione di H. armigera e sulla sua relazione con H. zea.