Cane adotta anatroccoli senza madre

Tutti sappiamo che i cani sono degli animali molto socievoli. Poiché si sono sviluppati per vivere fianco a fianco con gli umani, questi adorabili esseri a quattro zampe non esitano a fare amicizia con tutti, indipendentemente dalle loro caratteristiche. Tuttavia, alcuni cani sono capaci di portare questa qualità di socializzare al livello successivo. E’ il caso, ad esempio, dei labrador, che sono tra gli animali più preparati a condividere la loro vita con altre specie. E proprio il protagonista di questo video ne è un perfetto esempio.

Nel filmato (che riportiamo al termine di questo articolo), possiamo osservare Fred, un labrador inglese che vive a Stansted (Essex), che ha adottato 9 anatre che sono state salvate dagli abitanti della zona. Gli uccelli erano stati abbandonati dalla madre vicino al castello di Mountfitchet, dove gli operai hanno ritrovato i giovani uccelli. Poiché i pulcini erano troppo piccoli per sopravvivere da soli, gli operai li hanno adottati per cercare di prendersi cura di loro. Ma non ci si aspettava che Fred, il contadino di 10 anni, avesse deciso di collaborare alla protezione delle giovani anatre.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Da allora, puoi vedere questo animale che cammina attraverso i terreni del castello con i bambini montati sulla schiena. Anche, nelle parole di Jeremy Goldsmith, il proprietario di Fred, a volte il cane si bagna con la sua nuova prole nel lago che si trova all’interno del recinto. Tuttavia, sebbene i labrador siano di solito molto socievoli per natura, non tutti si sarebbero adattati così bene al ruolo di custode degli uccelli . Il segreto? Fred è cresciuto in un ambiente pieno di animali rifugiati, quindi è abituato a vivere con altre specie. Il castello ricostruito dove il cane ha vissuto tutta la sua vita ha ospitato anche altri animali persi in precedenti occasioni. I proprietari del resort sono conosciuti nella zona per la loro preoccupazione di preservare la vita di tutti coloro che hanno bisogno di essere salvati. Per il momento, le baby ducks si sono adattate perfettamente alle cure di Fred e seguono il cane ovunque. Con una battuta, gli uomini affermano che “il cane si è rassegnato a svolgere il ruolo di padre responsabile“. I piccoli, dormono anche con il cane.

Anche se può sembrare curioso a prima vista che gli animali di specie così diverse siano congeni, in realtà non c’è nulla di sorprendente. Le anatre, per istinto, “adottano” come un padre o una madre qualsiasi creatura che si prende cura di loro, indipendentemente dal tipo di animale che è. Così lontano, gli operatori sanitari Castello di Mountfitchet aspettano Fred continuare a svolgere il suo ruolo di custode degli anatroccoli per un paio di settimane. Da questo momento, quando le anatre saranno abbastanza grandi da prendersi cura di se stesse, la situazione probabilmente cambierà. La cosa normale è che questi animali vogliono lasciare il recinto del castello per andare a relazionarsi con gli altri della loro specie; tuttavia, è possibile che il rapporto con il labrador li renda con lui per molto più tempo. Video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.