Giro del mondo costa solo 267 euro con auto elettrica – video

Voglio cambiare le opinioni delle persone, ispirarle ad adottare la guida elettrica, dimostrando i benefici della mobilità sostenibile” – Ha tagliato il traguardo a Sydney, in Australia, dopo aver completato il giro del mondo in auto elettrica per promuovere questo mezzo di trasporto con l’obiettivo di far fronte ai cambiamenti climatici. E’ la mission dell’olandese Wiebe Walker, pilota del “Blue Bandit“, un’automobile station wagon modificata. In tre anni l’uomo ha visitato Turchia, Iran, India, Birmania, Malesia e Indonesia  coprendo ben 95mila km attraverso 33 Paesi realizzando così il viaggio più lungo mai intrapreso al mondo con un’auto elettrica.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

La sua avventura è stata finanziata da donazioni, che hanno coperto la fornitura di energia elettrica del “Blue Bandit” e le altre spese. Prima della modifica, il veicolo avrebbe consumato 6.785 litri di benzina per fare un viaggio del genere. Con una ricarica, il “Blue Bandit” può percorrere 200 chilometri. Quanto è costato fare il giro del mondo con l’auto elettrica? Solo 300 dollari , circa 267 euro. La sua esperienza è raccontata sul blog https://plugmeinproject.com. Video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).

- Prosegue dopo la pubblicità -