Le scarpe gps che localizzano chi soffre di alzheimer

Nei prossimi anni si prevede che i tassi dei malati di Alzheimer continueranno a crescere in modo significativo. Le difficoltà per un malato di Alzheimer e per i suoi familiari sono molteplici, la cosa che fa più paura è che, chi soffre di questa patologia si perda e non trovi più la strada di casa. Per migliorare questa situazione, la società di servizi di localizzazione personale GTX in collaborazione con Aetrex azienda leader nella produzione di scarpe comfort,hanno ideato le scarpe con GPS che permettono di rilevare in tempo reale la posizione esatta di chi le indossa.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questa tecnologia è stata utilizzata in un primo momento per la realizzazione di scarpe per bambini, con un GPS in miniatura, per permettere ai genitori di seguire in tempo reale i propri figli direttamente da un portale online. Successivamente è stato montato su scarpe per corridori. GTX si è resa conto che questa tecnologia poteva essere utilizzata soprattutto per coloro che soffrono di demenza e quindi è nata la collaborazione con Aetrex, per la realizzazione di scarpe comfort per anziani.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Esistono già moltissimi dispositivi GPS come braccialetti, orologi e collari per animali domestici, progettati per tracciare la posizione di chi li indossa, E’ facile però che un bracciale o un orologio venga tolto o perso, mentre le scarpe è più facile che non vengano tolte.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il sistema usa una tecnologia GPS a due vie a bassa potenza che segna continuamente la posizione e conserva la cronologia dei movimenti di chi lo indossa. Le informazioni sono trasmesse a un centro di raccolta tramite reti mobili. La posizione di chi lo indossa, può essere rintracciata su un portale Internet sicuro o tramite un’app sul cellulare. Se la persona che lo indossa si trova in una struttura sanitaria, questo sistema permette agli assistenti in questione, di ricevere un avviso sul proprio cellulare o computer con indicazione della mappa e del punto esatto dove si trova la persona che si è allontana.

Il dispositivo GPS è installato nella scarpa, all’interno di una cavità protetta realizzata in policarbonato e inserito nell’intersuola della scarpa, che dovrebbe durare un massimo di 3anni
Dopo aver ricevuto l’ok della FCC, le scarpe saranno messe in vendita da Aetrex, al momento solo negli Stati Uniti ad un costo di 299 dollari al paio.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).