Come eliminare gli acari dal materasso con un metodo naturale. Il video:

Gli acari, sono piccoli e molto spesso fastidiosi microorganismi che si trovano sui nostri materassi, divani o anche tappeti. Oltre ad arieggiare l’ambiente ogni giorno, in cui si trova il letto o divano che vogliamo ripulire dagli acari, bisognerebbe periodicamente fare una pulizia approfondita per poterli eliminare.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Gli acari si riproducono grazie alla sudorazione, cellule morte della nostra pelle e polvere presente nell’ambiente. Molto spesso se ce ne sono tanti, possono provocare molti problemi di salute come: allergie, asma, problemi respiratori, infezioni e molto altro…

- Prosegue dopo la pubblicità -

Un altro metodo per eliminarli senza far usi di sostanze chimiche e tossiche anche per noi, è semplicemente stendere all’esterno ogni mattina lenzuola e cuscini su cui abbiamo riposato la notte, cosi l’aria esterna e la luce del sole possono eliminarli.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Molti sono i sintomi che possono provocare gli acari, se succede che spesso appena ti alzi o durante la notte hai uno o più di questi fastidi: prurito, pelle irritata,rinite,asma,occhi rossi congestione nasale,febbre da fieno,starnuti, sarebbe bene fare una vera e propria disinfestazione naturale per eliminarli:
ventilare lenzuola e cuscini ogni giorno dopo l’uso
cambiare le lenzuola e le federe spesso
usare aceto bianco per pulire la camera da letto e il letto ogni giorno
usare un metodo infallibile e naturale:
Bicarbonato di sodio che ha proprietà antisettiche e aiuterà ad assorbire l’umidità del nostro corpo che produce durante la notte, unendolo all’olio essenziale di tea tree, altamente antibatterico, vediamo nello speicifico come prepararlo:
200gr di bicarbonato di sodio
10 gocce di olio essenziale
mescolare i 2 ingredienti in una ciotola, una volta ottenuta una miscela omogenea cospargela con un setaccio su tutto il letto e poi strofinare con un pennellino. Lasciare agire per almeno un ora. Poi aspirare la polvere di bicarbonato con l’aspirapolvere.
Questa procedura è bene ripeterla almeno una volta al mese e aiuterà ad eliminare acari e microbatteri. Il video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).