Contro ansia e depressione il giardinaggio è la soluzione, evitando pillole.

Sui media britannici è stata riportata una notizia che può concretamente aiutare chi soffre di ansia, depressione e solitudine a migliorare la propria condizione, senza ricorrere ai farmaci: il giardinaggio.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Prendersi cura di una pianta, interagire anche con essa, curarla e seguire la sua crescita aiuta chi soffre di queste condizioni emotivamente disagianti.
La sperimentazione è partita in Gran bretagna dal Cornbrook Medical Practice, in un ambulatorio per la medicina generale in un’area di Manchester.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Augusta Ward dalla segreteria medica della struttura, spiega:
Le piante in vaso che daremo ai nostri assistiti sono principalmente erbe, come la melissa o l’erba gatta, che si adattano a questo scopo.La pianta è in fondo un mezzo per tornare a impegnarsi e condividere la socialità“.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La sperimentazione viene appoggiata dalle autorità sanitarie di Manchester, molte piante verranno donate dal gruppo di imprese solidali Sow the City.
Philippa James, uno dei medici chirurghi dell’ambulatorio, sostiene: “Ho visto come i nostri pazienti si rilassano nel giardino e come vengono coinvolti anche in altri eventi. Ci sono molte prove di come 2 ore alla settimana in uno spazio verde possano sollevare l’umore e quindi anche dare benefici fisici, mentali ed emotivi. Questo è qualcosa che dobbiamo sfruttare”.

Ruth Bromley, medico di medicina generale e presidente del Manchester Health and Care Commissioning, ci dice che: “gran parte di ciò che rende felici e fa star bene le persone non è legato alla medicalizzazione. Ecco perché idee come questa sono così meravigliosamente efficaci, basandosi su ciò che è meglio per le nostre comunità e supportando i pazienti vicino al luogo in cui vivono”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.