In Kenya il primo impianto a energia solare che trasforma l’acqua dell’oceano in acqua potabile – video

Una donazione di 20 dollari può aiutare a fornire acqua potabile per una persona per un intero decennio. Poiché una così piccola quantità di denaro può creare un impatto così grande, chiunque può fare davvero la differenza:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

E il caso perfetto di GivePower, una fondazione globale che fornisce la tecnologia dell’energia solare per fornire acqua pulita e potabile, cibo e luce a chi ne ha più bisogno. GivePower ha portato energia pulita e rinnovabile in oltre 2.500 scuole in 17 paesi e ha avuto un impatto sulla vita di oltre 300.000 persone. Anche se i dati risultano ancora approssimativi, si suppone che il progetto potrebbe facilmente cambiare le sorti del mondo in poco tempo:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ora, mentre la crisi idrica continua a crescere in buona parte del pianeta in modo esponenziale, l’ultima innovazione di GivePower è una soluzione di progetto rivoluzionaria. Con i sistemi avanzati di filtrazione e la nuova tecnologia di dissalazione, GivePower ha iniziato a implementare parchi acquatici con microgriglie solari nelle regioni dell’Africa con le necessità più urgenti. Uno dei nostri sistemi di dissalazione a energia solare produce abbastanza pulito sano per circa 35.000 persone ogni giorno. Rispetto alla maggior parte dei pozzi d’acqua tradizionali, un parco acquatico solare GivePower produce una qualità dell’acqua superiore per un periodo di tempo più lungo – alimentato da energia rinnovabile e consegnato in modo economicamente sostenibile e conveniente. Un video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.