Press "Enter" to skip to content

Ambiente e clima: stop alla plastica, sconto 20% su prodotti sfusi

Sembra che da una bozza di un decreto dell’ambiente, annunciata dal Ministro Sergio Costa, ci saranno agevolazioni per chi inizierà ad utilizzare prodotti sfusi, eliminando gli imballaggi di plastica, e anche a chi passerà a macchine elettriche o ibride.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tutti i prodotti venduti sfusi avranno uno sconto del 20%, lo sconto sarà diretto ai consumatori, mentre per i venditori diventerà un credito di imposta. L’obiettivo è ridurre il più possibile imballaggi sia primari che secondari di prodotti come alimentari, detersivi e saponi in genere.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per quanto riguarda invece i bonus legati all’acquisto di nuove auto elettriche e ibride, saranno a disposizione 2000 euro di incentivi ecobonus utilizzabili entro 5 anni dall’acquisto, solo però se viene rottamato un veicolo di classe Euro 4 o inferiore,per abbonamenti al trasporto pubblico locale, oppure per utilizzarli per servizi come car Sharing che utilizzano mezzi elettrici a zero emissioni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tutto ciò è stato pensato per contrastare il problema dei cambiamenti climatici . Altra agevolazione presa in considerazione è un bonus di 250 euro per tutte quelle famiglie che utilizzeranno il servizio di bus “green” come trasporto per i propri figli a scuola.

L’obiettivo è tagliare del 10% ogni anno a partire dal 2020 le fonti inquinanti, fino ad arrivare al 2040 a quota zero. Tutti i fondi disponibili saranno destinati a “innovazione, tecnologie e modelli di produzione e consumo sostenibili”. Ultima ma non meno importante iniziativa, ci saranno anche incentivi per lo sviluppo di parchi nazionali e tutela degli ecosistemi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte:GreenStyle

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.