Press "Enter" to skip to content

Corbezzoli: Proprietà e usi di questa fantastica gemma: come coltivarla e realizzare decotto e confettura.

I corbezzoli o albatro(Arbutus,) sono dei piccoli frutti molto colorati, solitamente di un arancione carico e nascono su un alberello che fa parte della famiglia delle Ericaceae.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Assomigliano a delle bacche, la parte esterna non è del tutto liscia, ma ha delle escrescenze, all’interno la polpa è granulosa, morbida e non molto dolce.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il corbezzolo è ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo, in primo luogo è ricchissimo di acqua, contiene zuccheri, tante vitamine, flavonoidi e arbutina da cui prende il nome Arbutus, utilizzata per i cosmetici per le proprietà antiossidanti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

E’ utilizzato tantissimo in caso di stipsi, infatti viene utilizzato proprio per il suo potere astringente. Ha anche proprietà antisettiche e antinfiammatorie, aiuta il fegato e l’intestino.

Dell’albero del corbezzolo non si utilizza solo il frutto , ma anche foglie, corteccia e fiori. Da quest’ultimi si produce un ottimo miele dalle proprietà balsamiche. Inoltre il corbezzolo aiuta a prevenire e a curare anche problemi i cistite o infiammazioni alle vie urinarie.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il corbezzolo ha delle fortissime funzioni antinfiammatorie e riesce a far scendere la pressione arteriosa, un disinfettante per le vie urinarie, aiuta come abbiamo già detto in caso di stipsi e aiuta la diuresi. Aiuta infezioni alla prostata, è un fortissimo antiossidante, schiarisce in cosmesi le macchie della pelle.

Si può gustare fresco, con le sue foglie messe in infusione per circa 15 minuti si può realizzare un buonissimo decotto, oppure si può realizzare una confettura con i frutti, oppure un digestivo.

Come coltivare i Corbezzoli:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come si prepara la confettura di Corbezzoli:

- Prosegue dopo la pubblicità -

fonte: ambientebio.it

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.