New York, installate le punching bag pubbliche per sfogare lo stress

A New York per contrastare lo stress nascono i public punching bag. Sono di colore giallo, super visibili, hanno raffigurato l’immagine di un pugno e sotto ci sono le scritte “use at your own risk” (usare a proprio rischio) e “a healthy place for frustrations” (un buon posto per scaricare le frustrazioni).

Durante la New York City Design Week nel mese di maggio scorso sono state installare dallo studio di design donttakethisthewrongway, in città e si possono prendere a calci o ogni per scaricare lo stress quotidiano, per ripartire con energia ed evitare invece che le frustrazioni non vadano ad influenzare la nostra vita negativamente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sul sito Matador Network si legge «Il concept esplora la progettazione di spazi comuni per sfogare le frustrazioni che tutti noi dobbiamo affrontare e che si verificano perché siamo esseri umani. Le “punching bag” pubbliche offrono uno sbocco per queste emozioni, diventando un mezzo per sviluppare un modo sano di affrontare problemi personali e collettivi in un contesto pubblico».

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’idea ha fatto subito furore e ha attirato molta gente che si è fermata per sferrare un pugno o un calcio e scaricare stress e tensione. Ovviamente l’iniziativa non istiga alla violenza, anzi aiuta come abbiamo già scritto a scaricare le emozioni e gli stati d’animo che non riusciamo ad allontanare e che ci rendono la giornata pesante e frustante «sfogare le proprie emozioni in modo da sviluppare un approccio verso la collettività più salutare».

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.