Press "Enter" to skip to content

Pesce dal volto umano filmato in un lago – il video

Un pesce dal volto umano è stato filmato in un lago da un visitatore di un villaggio fuori dalla città di Kunming, nel sud della Cina. Il filmato mostra l’animale che mostra la testa appena sopra la superficie dell’acqua sul bordo del lago. Sulla sua faccia si possono vedere due punti neri che ricordano gli occhi, due strisce verticali che ricordano i lati di un naso e una linea orizzontale che ricorda una bocca. Si sentono le voci di una donna che dice: “Il pesce si è trasformato in una fata“. Gli utenti di Weibo, la versione cinese di Twitter, sono rimasti stupiti dalla clip:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nel 2016, un’altra carpa dal “volto umano” ha suscitato scalpore dopo essere stata catturata nella città di Wugang, nella provincia di Hunan, nella Cina centrale. Il pesce è stato catturato dal maestro di scuola elementare Qiu Xiaohua, il quale ha affermato di non aver mai visto nulla di simile in 20 anni di pesca. Aveva programmato di mangiare il pesce, ma invece ha deciso di tenerlo a casa sua. I collezionisti cinesi sono noti per pagare grandi somme per animali e piante unici e rari. Nel 2010, una carpa dal “volto umano” catturata dal macellaio di 44 anni Brendan O’Sullivan, dell’Essex, è stata valutata 40.000 sterline. Nel 2009, due carpe di tre piedi con volti umani hanno causato una tempesta dopo essere state scoperte nella città di Chongju, in Corea del Sud. Si credeva che fossero discendenti ibridi di due specie di carpe, la carpa comune e la carpa di cuoio.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.